ECONOMIA

Amazon apre la sua farmacia online. Per ora solo negli Stati Uniti

In vendita medicinali con prescrizione medica. Consegne rapide per gli abbonati Prime e sconti per chi non è coperto dall’assicurazione sanitariatempo di lettura: 2 minAMAZONFARMACIAONLINEaggiornato alle 16:2717 novembre 2020

Amazon farmacia online
 Amazon – fb

AGI – Amazon lancia negli Usa la sua farmacia online, con la creazione Amazon Pharmacy, che consentirà ai clienti statunitensi di ordinare farmaci per cui è necessaria la prescrizione. L’obiettivo, ha spiegato il colosso Usa dell’e-commerce in una nota, è quello di consentire agli utenti di Internet di ottenere farmaci “con la stessa facilità di qualsiasi altro acquisto sul sito Amazon” e di evitare che facciano la fila nelle farmacie.

Amazon aveva messo un piede nella distribuzione di prodotti farmaceutici acquisendo nel 2018 il sito specializzato PillPack, che fornisce prodotti per pazienti con malattie croniche. L’azienda offre ora una nuova pagina sul proprio sito dedicata alla farmacia, consentendo agli utenti di Internet di compilare una prescrizione dal proprio computer o dal telefonino.

I clienti possono salvare le informazioni sulla loro assicurazione sanitaria su un profilo sicuro e chiedere al loro medico di inviare le prescrizioni direttamente alla farmacia Amazon. E potranno confrontare le diverse opzioni di prezzo a seconda della loro assicurazione. Amazon Pharmacy sottolinea che non fornirà determinati farmaci,come quelli a base di oppiacei.

Gli abbonati di Prime, inoltre, avranno garantita la consegna gratuita in due giorni e sconti quando si tratta di determinati farmaci non coperti da assicurazione. Nelle prime contrattazioni a Wall Street il titolo di Amazon guadagna l’1,35%.